tour del miglio sacro

“I Campioni del Patrimonio” sono i ragazzi della Cooperativa “La Paranza” di Napoli

Il Rione Sanità ha festeggiato Venerdì 18 Novembre alle 17:30, presso la Basilica di Santa Maria della Sanità, l’European Heritage Award vinto dalla Cooperativa “La Paranza” nella categoria “Campioni del Patrimonio”.

La Cooperativa “La Paranza” nasce nel 2006. La storia di questa cooperativa è una storia di rinascita e di speranza in un quartiere pieno di contrasti, di vita e di bellezza come il Rione Sanità di Napoli. Ma è, soprattutto, la storia di alcuni ragazzi che hanno deciso di cambiare le cose, che hanno visto un tesoro tra le strade ed i vicoli dell’infanzia e reinventato un patto con la comunità.

Un’avventura più sociale che economica, l’ambizione di creare lavoro, di svelare al mondo la bellezza a volte segreta dei posti difficili.

Oggigiorno la Cooperativa La Paranza impiega 40 persone, nel 2019 ha accolto 160 mila visitatori e gestisce le Catacombe di San Gennaro e di San Gaudioso, un percorso nella Napoli Sacra del Rione Sanità, nel Cimitero delle Fontanelle, nella Basilica di Santa Maria della Sanità.

Nessun luogo incarna le contraddizioni di Napoli come il Rione Sanità. Situato in una valle, nacque come luogo di sepoltura in età greco-romana.

“I Campioni del Patrimonio” sono i ragazzi della Cooperativa “La Paranza” Napoli

Si tratta di uno dei premi europei più prestigiosi per il patrimonio culturale finanziati dal programma EU Creative Europe e promossi dalla Commissione Europea ed Europa Nostra. La cooperativa ha vinto, tra i trenta progetti meritevoli di 18 paesi, con la motivazione che “questa cooperativa di giovani ha intrapreso un lavoro straordinario a beneficio del patrimonio e dei napoletani, creando un senso di appartenenza nella comunità per il proprio patrimonio locale. Ha contribuito a trasformare un’area precedentemente abbandonata in una destinazione attraente per i turisti, recuperando un elemento affascinante e nascosto del patrimonio cittadino. Con grande determinazione e ingegno, la Cooperativa La Paranza ha dimostrato come prendersi cura del patrimonio, nonostante le risorse limitate”.

Il premio è stato ritirato, al Teatro dell’Opera di Praga, dal Presidente Giovanni Malavoglia, il quale ha espresso la sua immensa gratitudine per l’importante riconoscimento ricevuto. Il Rione Sanità è rinato e, da area abbandonata, è diventato destinazione turistica. Questo dimostra, ancora una volta, che la valorizzazione del patrimonio culturale è una concreta opportunità di riscatto, cambiamento ed inclusione sociale.

Una periferia al centro di Napoli

Il Rione Sanità si trova ai piedi della collina di Capodimonte, a pochissima distanza dal centro storico.

Si sviluppò urbanisticamente dal XVII secolo, a partire dalla costruzione della Basilica di Santa Maria della Sanità, diventando l’area prescelta da nobili e borghesi napoletani per le proprie dimore. Nel XVIII secolo le sue strade diventarono il percorso della famiglia reale dal centro della città alla Reggia di Capodimonte.

Il percorso risultava particolarmente tortuoso, per questo si ritenne necessaria la costruzione di un collegamento diretto, il Ponte della Sanità, causando in questo modo l’isolamento del quartiere.

Ecco perché la percezione è quella di una periferia al centro di Napoli.

Le bellezze del Rione Sanità: le catacombe

Nelle viscere del Rione Sanità, pochi metri sotto il livello della strada, c’è una città sotterranea.

Le Catacombe di San Gennaro e di San Gaudioso e le minori di San Severo, in fase di restauro, sono una testimonianza delle origini del rapporto della città con la fede cristiana, veri e propri cimiteri sotterranei dove l’oriente incontra l’occidente e il sacro si fonde nel profano.

è nelle tenebre che si rivela inaspettatamente la luce

Dopo anni di abbandono, nel 2006, le Catacombe sono state affidate alla Cooperativa La Paranza, grazie all’intercessione dell’Arcidiocesi di Napoli e del Parroco della Basilica di Santa Maria della Sanità. In pochi anni sono diventate una delle principali attrazioni di Napoli. 

Campioni del patrimonio cooperativa la Paranza Napoli

Divérteducando Viaggi propone per le scuole di ogni ordine e grado tour di una giornata nel alla scoperta delle Catacombe di Napoli e del rione Sanità  e del suo Centro storico