il Sedil Dominova – Sorrento

L’ultimo degli antichi seggi nobiliari che ancora oggi è possibile ammirare in Campania. Realizzato durante il XIV secolo ha svolto per lungo tempo un’importante funzione nella vita politica ed amministrativa della città. è qui che si riuniva una parte dell’aristocrazia locale per deliberare provvedimenti destinati a incidere sulla vita della città. La struttura è caratterizzata […]

Museo Principe Diego d’Aragona Pignatelli Cortes

La splendida dimora, edificata nel 1826, prende il nome dai Principi Aragona Pignatelli Cortes, che l’acquistarono nella seconda metà dell’ ‘800. La costruzione, arretrata rispetto alla cortina edilizia della riviera di Chiaia, è preceduta da due torrini archivolti che ne inquadrano gli splendidi profili neoclassici culminanti con il timpano triangolari. Il Museo si articola su […]

Insieme con lo Sport

Il centro sportivo Terzo Tempo Village sorge in un polmone verde incastonato tra i monti Picentini e l’uscita autostradale (A2) di San Mango Piemonte: un moderno complesso che si estende su una superficie di oltre 24milamq, dove è possibile praticare Sport a ogni livello. È dotato di tre campi coperti per attività di beach volley, […]

Lapis Museum

Lapis Museum Dalla Basilica della Pietrasanta si accede al percorso sotterraneo del Lapis Museum: uno straordinario itinerario che conduce, attraverso il primo ascensore archeologico del centro storico di Napoli, a 40 mt di profondità e 2000 anni indietro nel tempo. Il percorso, detto del Decumano Sommerso si sviluppa tra le più grandi cisterne greco-romane ritornate […]

Scavi archeologici Elea – Velia

SCAVI ARCHEOLOGICI ELEA – VELIA Sulle tracce dei grandi filosofi Senofane Parmenide Zenone Velia è il nome latino dell’antica città greca di Elea, sorta intorno al 540 a.C. per iniziativa di un gruppo di Focei che, fuggendo dalla madrepatria, situata sulla costa occidentale dell’Asia Minore, trovarono rifugio su un promontorio situato tra la foce di […]

IL CRATERE DI ASSTEAS

Il vaso più bello del Mondo, simbolo dell’Europa unita! Dalla bottega del vasaio pestano Assteas, che naturalmente lo plasmò circa 2400 anni fa (quando Paestum si chiamava Poseidonia), questo fantastico cratere arrivò a Saticula (l’odierna Sant’Agata de’ Goti) presso una ricca famiglia sannita.

Il Sannio e le Forche Caudine, una storia che parte da molto lontano

Perché si dice “Passare sotto le Forche Caudine? Cosa significa e da cosa deriva questa espressione? Il significato lo conosciamo un po’ tutti: “subire una grave umiliazione o subire una prova che a dir poco ci farà arrossire”. Ma il riferimento da dove proviene? 

Capaccio Vecchia e la Madonna del Granato

Il comune di Capaccio-Paestum, conosciuto al grande pubblico per i suoi templi dorici, vanta anche un affascinante e panoramicissimo centro storico. L’antico nucleo abitato di Capaccio, denominato Capaccio vecchio, fu edificato dagli abitanti di Paestum per sfuggire alle incursioni saracene.

VATOLLA: VICO E CIPOLLA

Due buoni motivi per visitare questo piccolo borgo cilentano Vatolla, frazione del comune di Perdifumo, è conosciuta dagli studiosi di filosofia grazie a Giambattista Vico e, dai più famosi chef e gourmet, in quanto “patria” di una particolare cipolla, ricca di proprietà benefiche, che si coltiva sui suoi terreni.

La Ferrari e il cavallino rampante di Carditello

La scuderia Ferrari, in vista del Mondiale F1 2021, che partirà dal Bahrain il 28 marzo, ha presentato  la nuova monoposto SF21. Ma vi siete mai chiesti da dove nasca questo cavallino rampante di colore nero divenuto tanto famoso nel mondo e che contraddistingue la scuderia Ferrari? Bisogna fare un viaggio nel tempo di oltre 2 […]


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi